La presentazione teatralizzata di Sentimi, di Tea Ranno, alla Pirrera di Sant’Antonio

Tea Ranno Sentimi Teatro

In queste serate di fine agosto abbiamo assistito ad un “magico sortilegio”. Tramite le parole dell’ultimo romanzo di Tea Ranno “Sentimi” – edizioni Frassinelli, in una bella riduzione per teatro, voci sapienti sono risuonate nella Pirrera di Sant’Antonio di Melilli.
Mitico luogo di lavoro, dove un tempo risuonavano i rumori dei picconi, insieme alle voci di uomini intenti al duro lavoro, a parlare di stenti e sofferenze.
Ma in questa calda sera di agosto, altre voci abbiamo ascoltato, sono le voci dei personaggi di Tea Ranno, che tanta emozione hanno creato in ognuno di noi spettatori.


Tatiana Alescio, scenografa e attrice dell’Associazione teatrale Trinaura, insieme alle attrici Lucia Giudice, Rosalba Cosentino, Mary Giuliana Accolla, Valeria Annino, Beatrice Trovatello e alla stessa autrice Tea Ranno, hanno dato voce alle anime delle donne di “Sentimi”.
Alla rappresentazione teatrale è seguita la presentazione del libro, con una chiacchierata tra Tea Ranno e Giusy Rubino, dell’ufficio Relazioni Istituzionale e Comunicazioni Pubbliche del Comune di Melilli.
Per la riuscita di questa piacevole serata, nella magnifica cornice della Pirrera, un doveroso grazie a Tea Ranno, all’Associazione teatrale Trinaura e al Comune di Melilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *