La bottega del sapone


Condividi questa pagina

A Melilli da circa 150 anni viene tramandata da padre in figlio l’arte del sapone artigianale, grazie alla famiglia Zimmitti che a partire dai primi anni del’900 si è specializzata nella produzione e nel commercio di panetti di sapone all’olio d’oliva.
L’ambizioso progetto è stato un successo grazie all’attività del capostipite Francesco Zimmitti.

Saponificio Zimmitti

Il pronipote Salvo ha deciso di ereditare quest’arte e di tramandare l’antico mestiere.
La caratteristica più apprezzata del sapone della bottega Zimmitti è proprio l’artiginalità del prodotto, frutto della creatività e della capacità professionale.
Il prodotto è molto apprezzato per l’ottima qualità, dovuta soprattutto alla realizzazione secondo tradizione, con olio d’oliva siciliano.

La saponificazione era del tutto naturale e prevedeva: residuo di olio, sale, cenere. Il processo di saponificazione era ed è a caldo, mescolando gli ingredienti in un pentolone di rame e portando la miscela all’ebollizione e successiva messa nelle forme, tagliando con filo di acciaio e poi messo ad essiccare per circa 2-3 mesi.
Il risultato erano delle grandi forme di sapone giallastro, chiamate “lenze” di sapone. Il prodotto finito era comunemente chiamato “sapone di casa”, naturale al 100%, e privo di effetti collaterali, quali infiammazioni della pelle o allergie.
Ad oggi il processo è rimasto invariato, con piccole modifiche, come l’ingrediente olio: non più scarti bensì prodotto di prima qualità, che consente di ottenere un sapone più lindo.

Quindi oltre a apossedere notevoli qualità cosmetiche, il sapone artigianale della famiglia Zimmitti possiede l’eccellenza della tradizione siciliana e delle sue materie prime naturali.
E’ importante conservare le memorie dell’artigianato e degli antichi mestieri della nostra terra, per metterle a frutto e non perdere i preziosi prodotti dell’operosità e della creatività umana, che altrimenti andrebbero dimenticati e sostituiti da surrogati industriali.
Per fortuna ormai è di “tendenza” riscoprire i valori della cultura contadina, sono sempre più ricercati gli artigiani che con sacrificio continuano a tramandare gli antichi mestieri con i loro prodotti naturali e genuini.

Fotografie di Nino Privitera ©2012
Altre informazioni sul sito del Saponificio Zimmitti: www.saponificiozimmitti.com

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *