Presentazione di “Sentimi”, il nuovo romanzo di Tea Ranno


Durante una notte surreale, e nello stesso tempo fin troppo reale, una donna, una scrittrice, tornata nel paese siciliano dove è nata, nella piazza dove passeggiava bambina, ascolta decine di voci che giungono da un altrove indistinto, che si fanno strada in una nebbia strana, inquietante.
Sono voci di donne morte, che vogliono, devono, raccontare le loro storie perché la scrittrice le trascini fuori dall’oblio al quale sono destinate.
Sono storie quasi sempre dolorose, a volte tragiche, che hanno una caratteristica in comune: l’umanità delle protagoniste, la loro complessità emotiva e intellettuale, i loro sentimenti, le loro vite vere…

Il 28 aprile la scrittrice Tea Ranno ha presentato a Melilli il suo ultimo libro, dal titolo “Sentimi”, pubblicato dalla casa editrice Frassinelli. Il suo ultimo romanzo sta riscuotendo grande successo di pubblico e di critica.
Accolta nella sala consiliare dal primo cittadino di Melilli Giuseppe Carta, insieme a numerosi cittadini, l’autrice è stata presentata da Agostino Marchese, per l’occasione mecenate dell’evento.
La relatrice Gabriella Amato ci ha parlato con grande competenza dell’intera opera della scrittrice, di cui lei è profonda conoscitrice, avendo scritto la sua tesi di laurea proprio sull’opera intera della Ranno.

Tea Ranno nel suo intervento ci ha regalato la lettura di alcuni brani della sua opera.
Tutti gli interventi sono stati intervallati dalla musica di Valerio Massaro che con la sua chitarra ha reso piacevole l’intera serata. Infine Eugenio Vazzano ha gentilmente voluto omaggiare la nostra autrice con alcune delle sue creazioni artistiche.

É possibile acquistare “Sentimi” in libreria, visualizza la scheda del libro sul sito della casa editrice.

Alcune foto della presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *