Andar per “cave” a Melilli

Il territorio melillese è attraversato da numerosi e profondi valloni comunemente detti “cave”, scavati prevalentemente dalle acque di antichi fiumi che scorrevano verso il mar Ionio. Queste cave sono ricche di una fitta vegetazione mediterranea che in alcuni casi le rende impenetrabili, possiamo trovare ad esempio il lentisco, il leccio, il timo, la nipitella, la […]

Leggi l'articolo


 Pirrera di Sant’Antonio: uomo, arte e natura

La Pirrera Sant’Antonio (chiamata così poiché sorge in una zona nota come “Costa di Sant’Antonio”), si apre nei calcari dei Monti Climiti come un grandioso Pantheon, sulla vecchia strada Melilli – Villasmundo in contrada Pianazzo. Il profondo scavo artificiale è molto suggestivo per la sua imponenza e per i giochi di luce. È una profonda […]

Leggi l'articolo